Pagine

05 agosto 2006

PROBLEMA IMMIGRATI...

Non solo si è passati da 10 a 5 anni d'attesa per chiedere la cittadinanza, ma anche i figli degli extracomunitari saranno subito italiani ...
Cioè se uno dei componenti della famiglia immigrata ha ottenuto la residenza anche il figlio appena nato sarà cittadino italiano. Ovviamente poi grazie al ricongiungimento possono arrivare anche i genitori dell'extracomunitario... se UDITE, UDITE... "non dispongono di un adeguato sostegno familiare nel Paese d’origine" Così Prodi apre infatti le porte a centinaia di migliaia di anziani che non hanno mai versato un contributo e sono destinati, in un periodo relativamente breve, a gravare pesantemente sul nostro sistema sanitario ed assistenziale.
E' inutile, poi, che Amato chieda aiuto all’Europa per pattugliare il Mediterraneo... continueranno ad arrivare a migliaia!
Comunque, sia chiaro, la sinistra non fa mai nulla a caso: conscia della fragilità endemica del governo Prodi, in tre mesi si è cautelata occupando governo, sottogoverno e istituzioni, oltre a controllare già magistratura, burocrazia e corpi dello Stato, e ora si appresta a riempire l’Italia di immigrati per dare loro il voto.
Un bel "do ut des", ma non basterà per salvarsi dalla clamorosa sconfitta alle prossime (molto prossime...) elezioni.

8 commenti:

cooper ha detto...

Perdonami negli altri paesi come funziona?

Io sono nato in Canada da genitori italiani che non hanno preso la cittadinanza canadese.

Ma solo per il semplice fatto di essere nato in Canada io dalla nascita ho la doppia cittadinanza sia canadese che italiana e doppio passaporto.

Dove sta la deriva estremistica?

Certo che ve le inventate tutte...!

Alessandra Fontana ha detto...

Cooper, chiedi ai tuoi genitori dopo quanto tempo hanno avuto la cittadinanza canadese... 5 anni? Chiedi quali garanzie hanno dovuto dare... Amico mio, ho vissuto anni in SudAfrica, dovevo uscire dal paese ogni sei mesi e rientrare perchè non avevo un lavoro anche se vivevo con colui che allora era mio marito. Lui era un manager con ufficio a Johannesburg io ufficialmente ero una italiana senza lavoro. A me non interessava la cittadinanza e nemmeno la residenza, ma la legge era molto severa. In SudAfrica. E noi regaliamo la cittadinanza a tutti?

cooper ha detto...

La proposta italiana ricalca quella dei paesi europei..ma passiamo avanti mi chiedevi del canada.
In canada lo jus domicili si può ottenere dopo aver vissuto 3 anni su 4 in teritorio canadese...in italia oggi sono dieci anni continuativi e la proposta vuole portare il limite a 5
C'è lo jus Soli di cui io ho usufruito e c'è in tutti i maggiori paesi europei.
Quindi la proposta di legge e meno " progressista" che nei paesi americani ma si rifa ad una cornice europea.

Altra cosa buona di questa legge è il fatto che viene portato a due anni , in confronto ai sei mesi odierni, il poter richiedere la cittadinanza Italiana se si sposa un cittadino italiano.

Una cosa assurda dell'attuale legge italiana è che può ottenere una cittadinanza italiana colui che non nato in Italia residente in argentina ha un trisavolo italiano.

Un paese è fatto dalla gente che lo vive è fatto dalla gente che ci nasce.
Non è fatto da pronipoti di emigranti che di italiano hanno siolamente il cognome

Sui tuoi amici senegalesi... Nessuno obbliga loro a prendere la cittadinanza italiana , ma la legge da la possibilità a chi la vuole di prenderla

Alessandra Fontana ha detto...

Cooper tu non sei arrivato con un barcone, senza un lavoro, senza documenti, senza una storia alle spalle. Nemmeno i tuoi genitori. Qui molto spesso ai controlli non ti dicono nemmeno il loro vero nome...

cooper ha detto...

Ma la cittadinanza si darà solamente a chi da cinque anni risiede Regolarmente in Italia con il Permesso di soggiorno.

Non verrà data ad un nn qualsiasi.
Verrà data a persone che la vorano in Italia , pagano le tasse in italia, che per ottenere la cittadinanza italiana debbono avere la fedina penale non macchiata di reatri gravi.

e scusami finiamola con la storia delle barche dei disperati... sono solo la minima parte dei clandestini italia , e sono i più disperati.
Secondo me.

Alessandra Fontana ha detto...

Ah si...? Infatti si vede durante le sanatorie cosa accade... Fai quattro chiacchere con le nostre forze dell'ordine.
Caro cooper tu hai vissuto troppo in canada, qui siamo nel paese del "bengodi" .....

cooper ha detto...

No semplicemente uso la matematica:
Quanti clandestini sbarcano con i barconi della morte ogni giorno?
Cento e duecento?

Sono buono e moltiplico il tutto per 365 giorni...la cifra è ridicola in confronto al reale numnero dei clandestini presenti in Italia

Alessandra Fontana ha detto...

E questo ti sembra un buon sistema per valutare una situazione di tale portata?? In europa chiudono le porte agli immigrati, noi le apriamo, anzi come ho già detto le spalanchiamo
Ciao cooper....

p.s. volevo aggiornarti sui numeri, sono sbarcati anche in 500 per volta e non arrivano solo a lampedusa