Pagine

13 settembre 2006

GOVERNO PRODI: UNA FIGURACCIA DOPO L'ALTRA, NON PUO' DURARE !

Il governo Prodi non lesina sulle figuracce… Purtroppo ho poco tempo perché sono fuori Milano e non ho la possibilità di accedere al pc come vorrei perciò farò un commento per punti e già mi scuso se non riuscirò ad essere troppo precisa o dimenticherò qualche argomento…

Figuraccia Turco
Ricorderete che dopo pochi giorni dalla sua nomina a ministro, la Turco ha pensato bene di sollevare il prof Cognetti (noto e stimato in tutto il mondo ma con il grave difetto di essere stato nominato dalla Cdl!) dalla direzione dell'Istituto Regina Elena di Roma.
Il Consiglio di Stato ha deciso che la lottizzazione e lo spoyl system non sono consentiti ed applicabili al direttore scientifico di un istituto di ricovero e cura a carattere scientifico che deve essere giudicato dal cosiddetto merit system'.
L'oncologo Francesco Cognetti torna a guidare l'Istituto Regina Elena di Roma
La Turco si vergogni.

Figuraccia Rai
Un can can tremendo quando Berlusconi disse la sua su alcuni soggetti della Rai che spudoratamente criticavano e ridicolizzavano il presidente del consiglio in video. Due parole invece sui giornali sulle dichiarazioni di D’Alema circa i direttori del Tg1 e del Tg2 dicendo (ridacchiando come solo lui sa fare) “siamo troppo bravi a lasciarli lì ed ora devono andarsene” Con una lieve differenza che questi direttori (ovviamente nominati dalla Cdl) non hanno mai “sputtanato” il governo Prodi.
D’Alema si vergogni e aspettiamo la legge sul conflitto d'interessi … Oggi , il ministro Chiti a La7 ha affermato che 'entra in vigore su chi esercita funzioni di governo e quindi non riguardera' ora Berlusconi'. Notare bene l’ ”ORA” …

Figuraccia Cina
E' arrivata in Cina la missione di Stato, guidata da Prodi, che sara' impegnata in una settimana di fitti incontri. Per discutere di rapporti bilateriali c'e' anche la Confindustria, con Luca Cordero di Montezemolo, e l'Abi con Corrado Fissola.
Peccato che sono partiti in 1000 ma non è un modo di dire sono davvero in MILLE
Prodi si vergogni. Pensate se l’avesse fatto Berlusconi…

Figuraccia Telecom
Prodi sorpreso dalla ristrutturazione di Telecom: "Circa 10 giorni ho parlato Tronchetti Provera e non mi ha assolutamente detto nulla. Il governo ha diritto di conoscere", spiega. Sorpreso anche il ministro Di Pietro che si dice anche "preoccupato e sconcertato" per un'operazione che definisce "taglia e cuci". Per il presidente della Camera Bertinotti, infine, quella dei lavoratori del gruppo e' "una preoccupazione condivisibile".
Certo che questo governo gode davvero di massima stima!! Prodi si vergogni.

Figuraccia Bertinotti
Il nostro eroe paladino della sinistra più dura e convinta quella che è amica di Ciaves di Castro e che annovera tra le sue fila i puri comunisti dai no global ai “diversi” cosa fa???? Udite, udite…Va in vacanza con la mogliettina ed utilizza l’aereo del governo sia all’andata che al ritorno!!!!
Mi ricorda Berlusconi che portò i suoi mobili a palazzo Chigi e per viaggiare usava il suo aereo privato…
Bertinotti si vergogni e pensi ai lavoratori che lo hanno pure votato.

64 commenti:

Cosacco ha detto...

Alessandra, ottima sintesi delle ultime Prodezze del circo comunista che ci governa, hai dimenticato solo la figuraccia che il mortadella ha fatto di recente. Prodi annuncia trionfante la sua proposta per la definitiva risoluzione della crisi Libanese, mandare sulla frontiera tra Siria e Libano qualche centinaio di guardie di frontiera disarmate e senza divisa per controllare i flussi di armi verso gli hezbollah. Considerando che la frontiera in questione si estende per 375 chilometri e che l’efficacia di una guardia disarmata si commenta da sola, la proposta di Prodi ha fatto il giro del mondo suscitando reazioni tra il divertito e lo sgomento. Come se non bastasse questa figuraccia, assicura di avere avuto l’incondizionato assenso del presidente siriano Assad, peccato che il giorno successivo arriva da Damasco una secca ed irritata smentita. Questa volta mortadella supera se stesso e la sua consolidata fama internazionale di incompetente, forse gli spiriti che interroga nelle sue frequenti sedute spiritiche non lo aiutano più come una volta?
Ciao

Gianni M. ha detto...

Signora Fontana Lei è un mito, la raccolta delle figuraccie dei componenti questo governicchio è veramente spassosa. Comlimenti Gianni M.

Stefano da Vignola (MO) ha detto...

PRODI GO HOME!!! BUFFONI!!!!!!

Raccogliamo le firme e torniamo alle urne.

blogn2k ha detto...

Gentile autore,

ti comunichiamo che il tuo post, visibile all'indirizzo http://liberoblog.libero.it/politica/bl4838.phtml, ritenuto particolarmente valido dalla nostra redazione, è stato segnalato all'interno di LiberoBlog, il nuovo aggregatore blog di Libero.it.

Pensiamo che questo ti possa dare maggiore visibilità sul web e presumibilmente maggiore traffico sul tuo blog, in quanto Libero.it è visitato quotidianamente da milioni di persone.

Nel caso tu fossi contrario a questa iniziativa, il cui fine è quello di segnalare ai nostri lettori i contenuti più validi rintracciati nella blogosfera, ti preghiamo di segnalarcelo via e-mail chiedendo la rimozione del tuo post dal servizio. Procederemo immediatamente.

Per saperne di più di LiberoBlog e sulla sua policy:

http://liberoblog.libero.it/disclaimer.php

Per suggerimenti e critiche, non esitare a contattarci a questo indirizzo
e-mail: blog.n2k@libero.it

Ringraziandoti per l'attenzione, ti porgiamo i nostri più cordiali saluti

LiberoBlog Staff

JoJo ha detto...

Vai così Ale (scusa se mi permetto questa confidenza)...ehehehe
Nessuna pietà! Anzi sei stata fin troppo buona!!!Moooolto buona!!!
Continua così...
Sia svergognata la sinistra!!!
Un saluto dalla Sicilia!

Anonimo ha detto...

ke okki ke hai.....!!!!!

Anonimo ha detto...

son partiti in 100 per la cina, non e' che prodi e compagni vogliono fare come garibaldi? ci tocchera' mica rinominare tutte le vie e le piazze d'italia che portano il nome di giuseppe garibaldi in romano prodi. forse siamo fortunati e se davvero vuole emulare garibaldi se ne andra' qualche anno in sudamerica a fare danni pure la. altro che eroe dei 2 mondi ......

Anonimo ha detto...

quello che dici e' sacrosanto..... ma purtroppo l'italia e' piena di beoti........... comunque sei grintosa e simpatica.
complimenti

Giuseppe Sagliocco ha detto...

Perfetto Alessandra...come puoi vedere (forse) sei su LIBERO BLOG POLITICA, il tuo blog è stato scelto ed è attivo e visibile tuttora...complimenti, sei ritornata, almeno in video, davvero ALLA GRANDE!
Saluti azzurri
Giuseppe

Anonimo ha detto...

non sai cosa scrivi...sei un prodotto...non ti rendi conto che ti hanno programmato per non ragionare...
oltre al fatto che hai una pessima memoria, ti ricordi del "kapò"? vale mille delle tue presunte figure di prodi...
pubblicalo...

Anonimo ha detto...

Vorrei solo saper eke kazzo di professione svolgi per denigrare tutto e tutti.
Ki ti paga per le stronzate ke dici e vorresti far credere agli altri?

ANDRE ha detto...

Passa a trovarmi http://spaces.msn.com/andrethebest1990italy passa a trovarmio!continua così,comunichiamo alla gente questa vergogna!

Anonimo ha detto...

L'unica verità e che i comunisti convinti anche se sodomizzati da questo governo lo giustificano, dicendo che è indispensabile e tuttavia piacevole, mentre col passato governo se venivano sfiorati dalla mano di Berlusconi gridavano a squarcia gola di essere stati struprati, violentati a sangue, sfigurati e mortificati per tutta la vita.

Dario ha detto...

RIVOGLIAMO SILVIO!!!!
Con il suo conflitto d'interessi, con i suoi processi, con le sue gag, con i suoi capelli trapiantati, con bondischifanifedevitodellutri.
Vogliamo respirare nuovamente l'aria di libertà che solo un onest'uomo come lui dava al governo italiano e a tutte le istituzioni.

P.S. mi pubblichi?

Anonimo ha detto...

Strano che libero ti faccia parlare, visto il trattamento sempre riservato a Berlusconi (soprattutto in campagna elettorale). Io mi trovo all'estero per lavoro e le notizie dall'Italia sono sempre piu' spiacevoli. Si sa ad esempio che con un provvedimento ad hoc Prodi ha tagliato la missione all'estero dei militari italiani del 20%? e li manda in guerra (ovviamente di pace).
marans24@hotmail.it

Ps fa piacere vedere che nei media ogni tanto c'e' spazio anche per noi..

Uncas ha detto...

quella di Bertinotti mi è sfuggita ... puoi precisare la fonte??

Anonimo ha detto...

CARISSIMA ALESSANDRA MARIA, NON TI CONOSCO E NEMMENO ANELO CONOSCERTI, DOPO AVERE LETTO LE NEFANDEZZE CHE TI SONOUSCITE DALLA TASTIERA MI SONO SUBITO RESO CONTO QUALI SONO LE FONTI DELLA TUA POLEMICA E FATTO UN VELOCE GIRO SU GOOGLE, HO AVUTO LA CONFERMA DI QUANTO MI ERA APPARSO SUBITO EVIDENTE. NON SEI UNA BLOGGER, SEI SOLO UNA LIBELLISTA A PAGAMENTO DEL TUO PADRONE BERLUSKA. E NON HAI NEMMENO IL CORAGGIO DI MOSTRARTI PER QUELLO CHE SEI, UNA DIPENDENTE DEL TUO PADRONE-CAPO DI FORZA ITALIOTI. MNOSTRA UN TANTINO PIU' DI CORAGGIO AFFERMA CON CHIAREZZA CHE LE TUE (IDEE????) PROMANANO DA QUELLE SPONDE E NON FINGERE DI ESSERE UNA BLOGGER - SEI UNA PROPALATRICE DI VELENI A BUON MERCATO E TI SI SVELA SUBITO, SE NON FOSSI VOLGARE DIREI CHE TI SEI IMBELLETTATA IL VOLTO E TI SEI SCORDATA IL CULETTO SCOPERTO.
CERCA DI ACQUISTARE UN PO DI DIGNITA' E LASCIA STARE CHI STA CERCANDO DI RISANARE I GUASTI CAUSATI DAI TUOI PADRONI
TUO FILIPPO MASCIARI
P.S. SE OLTRE AL PORTAFOGLIO HAI ANCHE UNA ANIMA PUOI SEMPRE RISPONDERMI, ALLA MIA MAIL filippo_masciari@hotmail.com

Anonimo ha detto...

la metà degli italiani ha voluto questa bicicletta...peccato che a pedalare è anche l'altra metà.

Paolo ha detto...

A me sinceramente le "figuracce" citate non sembrano affato delle "figuracce". Forse chi scrive è mosso più dal livore per aver perso le elezioni che dal desiderio di fare delle critiche oggettive e costruttive.

Anonimo ha detto...

complimenti !!!
molto chiara !!

Anonimo ha detto...

ciao..complimenti per il tuo blog sulla politica del nosro caro paese...sono passato di qui..tutto qua..se ti va di fare due chiacchere ti lascio il mio indirizzo e-mail euther@libero.it...se hai msn..puoi anche aggiungermi..! ciao a presto

Nanny ha detto...

Alessandra non ti conosco,ma sei stata grande...ti adoro!!!

Massi ha detto...

Impara a documentarti prima di scrivere queste eresie e non censurare i messaggi come fa il tuo amichetto Silvio

Francesco ha detto...

Sei una grande....purtroppo oramai siamo sotto regime comunista...

Fabruzum ha detto...

Concordo su ogni punto.
I primi 100 giorni di Prodi sono già qualcosa di estremamente negativo per il nostro sistema economico-sociale.
La ridicola dichiarazione di sconcerto, stupore e sorpresa relativa al riassetto Telecom mi fa tornare in mente davvero all'URSS, come citato da Maroni, ed è preoccupante che siamo in mano a gentaglia come Visco, Ferrero e Mastella.
Il problema vero è che non si riescono a sfruttare con profitto tutte le gaffes del centrosinistra: dovremmo avere lo stesso slancio della campagna elettorale. Se la destra fosse più attiva e coesa, certamente non sarebbe durato così tanto il governo Prodi.

Cordialmente,
Fabrizio Goria

PS:
Complimenti per il blog, molto ben scritto ed interessante. Ti inserisco tra i link del mio. =)

Anonimo ha detto...

Ti stimo molto. Franz

ADLER ha detto...

Ormai le figuracce di Prodi non fanno più cronaca .Una più od una meno :perchè nel curriculum del suo passato ne ha fatte tante , che manco si contano più .
Spero solo che non duri troppo ,in quanto ci porterebbe tra i talebani .

Domino ha detto...

..occhi splendidi ed uno sguardo intenso che a stento cela un cupo livore. Questo blog non credo basterà a liberare tutto quello che hai dentro. A leggere quello che scrivi direi che il tuo sdegno e la tua profonda indignazione si autoalimentano continuamente. Già..una spirale senza fine. Purtroppo non vedo altro dietro questa tua smania di farci sapere che i nuovi arrivati non sono migliori dei precedenti bensì ANALOGHI ad essi..perchè è questo che alla fine traspare..
..e se questa è la tua missione allora ti abbraccio forte sussurrandoti in un orecchio.."..Alessandra..non ne vale la pena.."

Anonimo ha detto...

L'Approdo di PRODI in Cina, non è per caso al ricordo dello sbarco dei mille di GARIBALDI in Sicilia, per l'unificazione d'ITALIA ?, lo aspettiamo a TALA MONE, per organizzare un VIK END. Mi sa tanto che in mille in Cina, non lo conosce nessuno, perchè in Italia di cinesi forse ne abbiamo un milione. Tanto chi paga è sempre pantalone

Francesco ha detto...

Curioso come oggigiorno ogni persona che non ha un cazzo di meglio da fare durante il giorno si senta obbligata a scrivere un blog dove sfogare le sue frustrazioni...

Francesco ha detto...

ah, ho visto ora che questo blog è moderato da te, immagino che non vedrò pubblicato il mio commento, vero?

Andrea ha detto...

Figuraccia, figuraccia, figuraccia...ma pensa alle belle figure fatte negli anni passati (corna, magliette, bandane, canzuncelle, speronate, ecc.ecc.)Adesso se vuoi fai come i tuoi simili annulla questo commento. Grazie

Alessandra Fontana ha detto...

Grazie a Libero per la fiducia!!!!

Alessandra

Alessandra Fontana ha detto...

Il solito anonimo pensa che noi di centro destra si sia dei prodotti programmati.... Invece quelli di sinistra sono intellettuali, vero????
Le figuracce non le fa solo Prodi ma anche i suoi accoliti direi....

Alessandra Fontana ha detto...

Altro anonimo.... Non capisco cosa ti interessi la professione che svolgo, tu puoi scrivere ciò che ritieni senza dovermi giustificare le tue ideee con la tua professione (o col governo prodi abbiamo perso anche la libertà di pensiero e parola?!)
Certo nessuno mi paga per esporre i miei pensieri che ti piacciano o no...
Comunque per tua tranquillità, mi occupo di comunicazione istituzionale.

Alessandra Fontana ha detto...

Andre, grazie! Verrò a trovarti con piacere. Un abbraccio

Alessandra Fontana ha detto...

Uncas la notizia era su Libero di Feltri con risposta del portavoce di Bertinotti che si arrampicava sugli specchi per giustificare la figuraccia...

Alessandra Fontana ha detto...

Naturalmente ho risposto a Filippo Masciari ed allego la mia mail.

Caro Filippo vorrei tu giustificassi le parole "LIBELLISTA A PAGAMENTO DEL TUO PADRONE BERLUSKA. E NON HAI NEMMENO IL CORAGGIO DI MOSTRARTI PER QUELLO CHE SEI, UNA DIPENDENTE DEL TUO PADRONE-CAPO DI FORZA ITALIOTI. MNOSTRA UN TANTINO PIU' DI CORAGGIO AFFERMA CON CHIAREZZA CHE LE TUE (IDEE????) PROMANANO DA QUELLE SPONDE E NON FINGERE DI ESSERE UNA BLOGGER" in caso contrario torneremo sull'argomento in altra sede.
Non ti è permesso di dare della "prezzolata" a nessuno, soprattutto quando sei lontanissimo dalla realtà. Dimostrami da chi e quando io sarei stata pagata per scrivere le mie idee. Inoltre non si comprende cosa tu stia dicendo quando parli di finzione nell'essere un blogger.... ci va una patente ? o si deve scrivere ciò che tu desideri per poter aprire un blog?
Sei lontano dalla realtà quanto dalla libertà.
Saluti cari

Alessandra Fontana

Alessandra Fontana ha detto...

Paolo, evidentemente hai un metro di giudizio tutto tuo...

Alessandra Fontana ha detto...

Massi, tutto ciò che è scritto sul mio blog è documentato e nulla è censurato (come vedi)
Ma a quanto pare tu sei molto più informato di noi, ti prego facci abbeverare alla tua saggia ed informatissima fonte ...

Alessandra Fontana ha detto...

Domino, ti ringrazio per i complimenti ma ti assicuro che non c'è nessun livore nel mio animo.
Solo la consapevolezza di un dramma mimetizzato da una stampa complice.
A presto

Alessandra Fontana ha detto...

Francesco ...strana mentalità... Chi non la pensa come voi o è prezzolato o ha frustrazioni superabili solo con sfoghi immotivati!!
Peccato caro Francesco che la vostra testa sia così meschina.

Alessandra Fontana ha detto...

Andrea, ma dai... vogliamo paragonare le magliette, bandane e canzuncelle con questa vergogna???
Bè hai un bel coraggio, oppure non hai argomenti. Cosa più probabile.

Lucio ha detto...

Cara Fontana, sono un elettore di sinistra con poco tempo, per questo sarò breve. Mi fa piacere che c'è sempre chi è attento a chi ci governa. Lo sono stato e lo sarò ancora. Però permettimi di dire che la tua analisi è carente. Bisognava spiegare il perchè di certe affermazioni o comportamenti, che tu reputi figuracce. Per quanto riguarda la Telecom vorrei ricordare che lo stato, quindi noi, siamo azionistai per cui penso che il "tronchetto della felicità" doveva, e non poche, spiegazioni, visto anche la pessima riuscita in borsa di questa operazione. A tale proposito la figuraccia l'abbiamo fatta quando abbiamo venduto al Signor Tronchetti senza avere soldi in cambio! In merito alla Cina, non voglio sindacare sui 1000, ma credo che a differenza del precedente governo, noi abbiamo capito che oltre ad essere un paese esportatore sta diventando un paese che importa...Ricordiamolo che oltre a lamentarsi il governo precedente non ha saputo dare nessuna risposta alla massiccia importazione, se non con affermazioni degne di del peggior stato fascista. Per quanto riguarda la rai, non mi sembra che sia stato cacciato nessuno, tutti sono rimasti ben saldi sulle loro poltrone. Chiedo scusa sono sempre troppo prolisso.

Alessandra Fontana ha detto...

Caro Lucio, devo dire che i commenti dei quotidiani di oggi non sono molto d'accordo con la tua tesi, ma piuttosto con la mia (e non parlo ovviamente del Giornale o di Libero...) Leggi la prima pagina del Sole 24 ore!
Circa il governo Berlusconi e l'esportazione ti ricordo perchè facilemnte può essere dimenticato che fu dato incarico ufficiale ai nostri ambasciatori di occuparsi di fare da "tramite" con le nostre aziende in tema di investimenti esteri. infatti i vantaggi ci sono stati. Il viaggio di Prodi mi ricorda un pò gli scandali craxiani (senza per carità vole paragonare Craxi a Prodi... ovviamente c'è un abisso a favore di Craxi) ma tant'è... se l'avesse fatto Berlusconi già immagino i titoli sui giornali e le interpellanze parlamentari...
Circa la Rai stendiamo un pietoso velo. Avrai letto le prime nomine cui seguiranno le altre. D'altronde D'Alema è stato molto chiaro alla festa della Margherita...

angry ha detto...

Di figuracce ne stanno collezionando parecchie, mi viene in mente l'ultima tra la Melandri e Mastella sul caso Moggi in TV. Perfino quando si parla di calcio pretendono che l'invitato abbia un interlocutore (in questo caso dato che Moggi stava alla Juve, in contapposizione vi doveva essere un interista, non vi pare?). Così facendo, vogliono arrivare all'appiattimento totale delle persone, pretendono il controolo di tutti e di tutto (lo faceva anche un certo "Baffone"). Purtroppo non sono sicuro che molleranno l'osso.... si sono preparati il futuro eleggendo senatore a vita persone "loro" e si stanno vedendo i risultati. Saluti

Anonimo ha detto...

Grande Alessandra, c'è bisogno di gente come te!
Vorrei sposarti!
Ma mi sa hai già marito...

Anonimo ha detto...

Questo post mi sembra alquanto fazioso...e decisamente dissento sui complimenti fatti da alcuni blogger.
Mi sembra ci siano poche argomentazioni a supporto delle accuse che hai fatto.

Alessandra Fontana ha detto...

Peccato caro anonimo che tu dissenta circa i complimenti, devo però dedurre che tu non dissenta circa gli insulti e questo non mi stupisce...
Per quanto riguarda la mancanza di argomentazioni, bè consentimi di dissentire... :-))
Non c'è bisogno di molte argomentazioni per dire che sono una banda di poveracci. Ma hai letto cosa è riuscito a dire quel pover uomo di Rovati (braccio destro di Prodi e suo esperto economico)????
"Prodi non sapeva"...eh certo!!... solo Berlusconi non poteva non sapere. D'altronde Prodi non è nuovo a questo genere di pasticci. Ricorderete Cirio e Iri, vero?
Buffoni!!!!

Alessandra Fontana ha detto...

Circa le anonime proposte di matrimonio... :-) ... se ne può parlare ovviamente... ahahahahhhhh!!
Sei simpatico, grazie

Anonimo ha detto...

Gentile Alessandra,
ho settantasette anni e quindi non poso chiederti di sposarmi... però mi piaci moltissimo non parlo solo degli occhi ma di quello che la tua testolina riesce a farci sapere..., a farci sapere quello che è sotto i nostri occhi, purtroppo. E mi piacciono le tue risposte a coloro che, poveretti, la pensano diversamente da te, inultandoti, persino... ciao, continua, forza!

Anonimo ha detto...

e in cosa consiste la figuraccia in Cina, esimia blogger da strapazzo?

Jojo ha detto...

Quanto vi rode a voi che appoggiate il "GOVERNO"...
Questa si chiama libertà di parola e dovete accettare le critiche anche se negative (non possono che essere negative, è ovvio). E poi non dimenticate quante ne sono state scritte di negatività false sul governo passato... quindi incassate e portate a casa (COME SI SUOL DIRE).
Chi non accetta le critiche ma offende e basta (nascondendosi dietro insulti volgari, anche se scritti in un modo soft) si dimostra (di sinistra) ops... scusate... poco democratico!!!
Chi ha orecchie da intendere intenda!

RiCiao Ale...

P.S. Quando ce vo' ce vo'!

Anonimo ha detto...

Tu che sei una delle cortigiane di Silvio,perche'non fai come la Gregoracci cosi' che dal tuo anonimo blog possa arrivare fino in TV,in fondo ti basta far quello che sai fare meglio:allargare le gambe.

Alessandra Fontana ha detto...

Caro "promesso sposo" ti ringrazio per i complimenti che mi lusingano. Menzioni le mie risposte agli ospiti scortesi, bè... vi ho risparmiato gli insulti più pesanti, perchè mi sembrava una cosa "svilente" più per noi che li leggiamo che per quelli che li hanno scritti...
Che vuoi fare, come diceva il compagno miliardario Costanzo "la mamma dei cretini è sempre incinta" Aggiungerei anche dei cafoni.
Un abbraccio a te, spero di leggerti presto.

Alessandra Fontana ha detto...

Esimio ospite inutile... Vuoi sostenere che i 1000 ospiti di cui si è circondato Prodi per partire siano una cosa normale? Nemmeno Craxi ai tempi "d'oro" è riuscito a raggiungere tali record!
Poi se vuoi proseguiamo con le recenti figuracce cinesi, ma sarà argomento di una prossima puntata, compreso l'annullamento dell'embargo circa la fornitura delle armi alla Cina ...

Alessandra Fontana ha detto...

Mi dispiace dovervi propinare uno degli esempi di commento che fino ad ora ho evitato di publicare ma l'anonimo che scrive "Tu che sei una delle cortigiane di Silvio,perche'non fai come la Gregoracci cosi' che dal tuo anonimo blog possa arrivare fino in TV,in fondo ti basta far quello che sai fare meglio:allargare le gambe." li rappresenta al meglio.
Vedi caro anonimo frustrato (con una donna siete capaci di relazionarvi solo "parlando" di sesso e di gambe più o meno aperte) quando non si hanno ben chiare le cose e si è solo obnubilati dall'odio si fanno le pessime figure (sono educata e non aggiungo altro) che stai facendo tu.
Ti racconterò una storia così forse capirai perchè non aspiro alla televisione...
C'era una ragazza che lavorava in una televisione privata e dopo poco tempo venne chiamata dalla Rai dove le fecero condurre per 5 anni alcuni programmi per la Rete 2, senza raccomandazioni o "aperture" varie (so che ti sembrarà impossibile ma ci sono ancora dei "signori" in giro e soprattutto ci sono donne che fanno strada per il loro cervello anche se sono carine)
La collaborazione continuò solo perchè ritenevano fosse brava e l'audience con lei era alta. Un giorno lei decise di raggiungere all'estero il suo amore e lasciò tutto, successo e carriera. Pensa... per amore, che gente strana... chissà se la tua misera testa può comprendere.
Dopo qualche anno rientrò in Italia, la sua amata Italia, le proposero di ritornare in Rai ma ormai i suoi interessi erano altri e non accettò.
Poco dopo nacque Forza Itala insieme alla coalizione di centro destra. Lei condivise quegli ideali ed ancora li condivide.
Oggi si occupa del suo lavoro, della sua famiglia e quando ha tempo anche del suo blog ...
Povero piccolo anonimo da strapazzo, questa volta ti è andata male ma scrivici ancora le tue "illuminate" parole, però la prossima volta cerca di esprimere un pensiero compiuto ... Grazie.

Anonimo ha detto...

Sono stato sempre di sinistra perche' credevo che fossero un po'migliori;con grande delusione mi accorgo che sono forse peggiori.Sono tutti dei grandi ladroni autorizzati; non vanno al potere per salvaguardare l'Italia e gli italiani, vanno al potere esclusivamente per i loro interessi.E' possibile che non vi sia piu' un idealista? Fanno finta di scannarsi tra di loro, ma sono tutte sceneggiate.Che schifo!!!! Vergognatevi !!!!!!Ribelliamoci non facciamoci prendere per il culo!!!Perche' loro senza i nostri voti valgono zero!!!!!!che vadino a zappare, cosi' comprendono come si deve lvorare per portare a casa quei 1.000 - 1500 euro a fine mese, per non parlare di quei poveri cristi che a fine mesi non hanno neanche quello.

Anonimo ha detto...

Mancava la tassa di successione....Però ammettiamo che chi potrebbe mandarlo a casa lo mantiene in vita....Uno schifo

Anonimo ha detto...

Filosofo, Poeta Spadaccino e astronomo. Qui giace Cyrano Ercole Savignano di Bergerac che fu tutto ...e lo fu invano

Alessandra Fontana ha detto...

Cyrano non giace mai invano...

Anonimo ha detto...

Mia incantevole signora,non mi dolgo del male che i vostri begli occhi hanno avuto la bontà di infliggermi...ma della leggerezza crudelmente beffarda di un destino...che mi vieta di vederli... da vicino...

CYRANO

Alessandra Fontana ha detto...

Sempre splendido il "mio" Cyrano... Il destino a volte si può sconfiggere, non trovate?

Antonio Gabriele Fucilone ha detto...

Egregia signora Fontana

Il mio nome è Antonio Gabriele Fucilone, ho ventotto anni e scrivo da Roncoferraro, in provincia di Mantova.
Vorrei segnalarle una petizione da me fatta a favore di una comunità italiana residente a Tacuarembò, Uruguay.
Questa comunità di nostri connazionali è abbandonata dalle nostre istituzioni e ha grossi problemi burocratici.
In pratica è tagliata fuori da tutto ed è isolata
La petizione può essere trovata visitando il sito www.firmiamo.it o il blog www.giuseppesagliocco.blogspot.com oppure digitando il mio nome su Google.
La denuncia di questa situazione è fatta sul sito www.mantovaninelmondo.org dalla signora Marta Martinez Ambrosini, segretaria del Circolo italiano di Tacuarembò.
Cordiali saluti.