Pagine

02 aprile 2008

UN DOLCE RICORDO

Tre anni fa si spegneva Papa Wojtyla.


Ho avuto l'onore di conoscerlo nel 1996.
Il ricordo della sua dolce forza ed del suo sguardo profondo, non mi abbandonerà mai.

Grazie.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Anonimo, ma non per tutti. .
Hai sempre una sensibilità e una attenzione per le persone sopra ogni previsione
Brava Alessandra !!!
Vedrai . . . Ti aiuterà

Giulio

Alessandra Fontana ha detto...

Grazie caro Giulio... non sempre però la sensibilità e l'attenzione per gli altri è compresa. Io comunque sono confortata dal pensiero che "lo sguardo" cui accenno nel ricordo, non si allontanerà da me.
Un bacio

Anonimo ha detto...

..dai, era un grande comunicatore, anche se ha stroncato la teologia della liberazione e se ha riletto il Vaticano II "alla luce della tradizione"...ma era anche molto umano e portatore di speranza..Peace & Love to G.P.II!!!