Pagine

25 ottobre 2008

E DOPO 4 MESI DI PREPARATIVI ...

Il popolo del Partito Democratico con in testa Veltroni e D'Alema entra al Circo Massimo!!
E la manifestazione è un flop !! Quattro gatti che il Pd mentendo dichiara essere 2.500.000 di persone!!



Chi, come colei che scrive, ha fatto qualche manifestazione di piazza nella sua vita, sa perfettamente che lo spazio del Circo Massimo a Roma contiene 300.000.
Infatti il Circo Massimo ha una estensione di 76.000 mq e in un metro quadro al massimo possono starci 4 persone. Fate voi i conti togliendo anche lo spazio per il palco e le attrezzature varie ...
E dopo 4 mesi di annunci e preparativi il Pd è riuscito a riunire (sarò generosa) 300.000 uomini e donne volenterosi??
Ma per favore...

Non voglio nemmeno commentare il discorso di Walter.

Scontato, noioso, sciatto e letto attraverso l'altrettanto scontato “prompt”, il leggio trasparente, il “gobbo elettronico”. Un'ora di perle di saggezza e sbadigli.

“Un'altra Italia è possibile, noi vogliamo far arrivare agli italiani un messaggio di fiducia. Le cose possono cambiare. Le cose cambieranno. Non c'è rassegnazione, non c'è paura, non c'è buio dopo il quale non venga la luce”. PERO'!!


“La destra ha creato la cultura del vuoto. Non le interessa la scuola perchè per loro la scuola è la televisione”. SUL SERIO ?!

“Il Governo ritiri o sospenda il decreto attualmente in discussione in Parlamento, modifichi con la Legge Finanziaria le scelte di bilancio fatte col decreto” SUBITO !!!

“Siamo la più grande forza riformista della storia d'Italia ed è da qui che dobbiamo ripartire per consolidare la nostra forza” ECCO BRAVI RIPARTITE, INTANTO NOI ABBIAMO GIA' TAGLIATO IL TRAGUARDO !!
“Noi da questa piazza non insultiamo nessuno e non gridiamo al regime.” NOOOO !! (leggere frase sottostante in rosso)


“La nostra sfida è chiara, ed è la stessa che lanciammo al Lingotto”. FORSE SAREBBE MEGLIO CAMBIARE...

E per finire ... “Grazie a tutti. E' uno spettacolo meraviglioso per la democrazia”
CHE SBADIGLIO.

Oggi si prevedeva pioggia su Roma, ma nemmeno una goccia. Avrebbero potuto dire l'unica cosa divertente oltre che, come al solito, scontata: “piove governo ladro!”
Peccato, occasione mancata. Una in più.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ma che fernetichi?
Peccato però che non ricordi motivi e numeri della Manifestazione del 2 dicembre 2006 a Piazza San Giovanni organizzata dal Popolo della Libertà, ribattezzato da molto partito dei ladri.

Si perchè quando Berlusconi manifestò contro il Governo Prodi era autorizzato a farlo, adesso che si è manifestato contro Berlusconi la cosa è quantomeno inopportuna.

Nel 2006 Berlusconi manifestava con queste motivazioni: "Mandare a casa il governo Prodi. Vogliamo mandare a casa un governo che distrugge la fiducia dei cittadini nello Stato, che spreca le risorse e riduce la libertà di ciascuno di noi".

Queste le parole di allora, che non ricordi.Allora era lecito per chi scese in piazza, oggi invece no, dovete solo denigrarev attraverso i vari servetti feltri,giordano,fede.... ecc
E poi allora si parlò di due milioni o più partecipanti , perchè non prendi le misure di piazza san giovanni oppure la piazza fu allargata per contenere i milioni di allora e poi ridimensionata?
Ma facci il piacere, la verità è che il fegato vi rode, in 5 giorni due manifestazioni riuscitissime e il 92% delle scuole italiane chiuse.E non è finita qui.
Ma smettetela di mistificare, la gente sta cominciando a rendersi conto del guaio fatto rimandando questi incoscienti e incompetendi al governo.
Il popolo di destra è sempre stato ignorante e bugiardo e lo dimostra anche adesso cercando di respingere le pesanti critiche che gli piovono addosso da tutta Italia e da ogni ceto.

Alessandra Fontana ha detto...

Evviva... mi mancava il solito prodotto anonimo della disinformatia sinistra! E finalmente è tornato ad appalesarsi...
Vediamo un pò.
Tu paragoni la manifestazione del 2 dicembre 2006 con questa pantomima? Bè allora devi proprio smetterla col lambrusco!
Vedi anonimo rosso, si dà il caso che nessuno di noi ha detto che ci fossero 2.000.000 di persone TUTTE in piazza San Giovanni semplicemente perchè non erano tutti lì. Ma Roma era completamente bloccata, la gente si assiepava in tutte le strade del centro, molti pulman non sono nemmeno riusciti a raggiungere i punti d'incontro ed i cortei non arrivarono mai tutti nella piazza. Le fotografie dimostrano chiaramentele strade stracolme di gente intorno alla piazza. Erano più di 2.000.000 di persone.
La vostra fallimentare commedia si è svolta in una città tranquilla e non avete nemmeno riempito il Circo Massimo... Roba da poveracci.
Cosa ci rode? Che ci siano poche migliaia di ragazzi in piazza su 9.000.000 di studenti? Lo sapevamo ancor prima di iniziare. E tu credi che ci si impressioni per 4 gatti che urlano sul nulla? Urlano per il grembiulino dei bambini, per il 6 in condotta? No! Urlano per i tagli alla scuola che non ci sono. Pensa un pò. Urlano aizzati da quei baroni che riempiono le cattedre di amicie parenti e non vogliono perdere i loro privilegi... Roba da non credere. Smetteranno di urlare. Il referendum fallirà ammesso che ci sia. La riforma dell'università verrà presentata dalla Gelmini a tempo debito e se avranno voglia di sgolarsi ancora un pò lo faranno. Poi si calmeranno.
Ti sei domandato come mai le università gestite privatamente (vedi Bocconi) sono esempi di eccellenza nel mondo ed il resto sono malinconici fantasmi della kultura? Domandatelo.